“Lo sai perché mi piace cucinare?”

“No, perché”?

“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Julie&Julia

Visualizzazioni totali

domenica 11 febbraio 2018

Fiorellini di frolla.

A chi non piacciono i biscotti? Penso proprio che li amino tutti, specie ai bambini che si divertono un mondo a farli.
Quelli che vi propongo sono davvero semplicissimi e si possono farcire con quello che più si vuole. io ho usato la marmellata allo zenzero per dare un tocco di freschezza.

Per la frolla:

  • 300 gr di farina 00
  • uova medie
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • buccia di limone grattuggiata
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • marmellata a piacere (io Ginger Peolple)


Ho impastato tutti gli ingredienti nel robot e poi ho fattoriposra l'impasto per 30 minuti in frigo.
Ho steso col matterello e ricavato con lo stampino dei fiori metà dei quali con un buco centrale. Ho cotto a 180° per 12 minuti e fatto raffreddare.
Ho farcito con la marmellata i biscotti e coperto con quello forato e spolverizzato con zucchero a velo prima di servire.


Biscotti al burro d'arachidi, smarties e zenzero.

Non conoscevo le zenzero. Poi per curiosità ho assaggiato del the con zenzero e limone e me ne sono innamorata. 
Ho scoperto, più tardi che lo zenzero ha innumerevoli proprietà benefiche, pertanto l'ho gradualmente inserito nella mia cucina. per ora lo utilizzo sono per le bevande e i dolci, sul salato non ho ancora azzardato :-)
Ho sperimentato questi cookies con smartis che in genere piacciono molto ai bambini e nell'impasto ho inserito un pò di succo di zenzero e 2 cucchiai di marmellata di zenzero. Veramente ottimi. Avrei voluto farvi sentire il profumo che ha invaso la mia cucina. Tutti se ne sono innamorati al primo assaggio. 
Vi lascio la ricetta.

Ingredienti:
  • 150g burro d’arachidi 
  • 300g zucchero di canna scuro
  • 4 uova medie
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di succo di zenzero (per me sempre Ginger People)

  • 500g farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250g M&M’s 
  • 2 cucchiai di marmellata di zenzero

Ho riunito tutti gli ingredienti in una capace ciotola e dopo aver amalgamato accuratamente ho fatto riposare in frigo per 30 minuti.
Ho ripreso l'impasto e ho formato delle palline che ho adagiato su una teglia foderata con carta forno.
Infornato a 180° per 15 minuti. 




Tartufini veloci cioccolato e zenzero.

Buonasera amici e buona domenica. Non so più da quanto non scrivo sul blog. E' davvero tanto ma gli impegni sono innumerevoli. Non sto neanche pasticciando come vorrei; spero di riprendere presto e a a pieno ritmo. 
Oggi vi propongo una ricettina velocissima, una di quelle che io definisco "furbe", da fare ogni qualvolta ci avanza un pezzo di pan di spagna o delle merendine che nessuno mangia. Signore e signori i miei tartufini veloci.

Ingredienti: 


  • pan di spagna avanzato (bianco o al cioccolato non fa differenza)
  • 3-4 cucchiai di crema alla nocciola
  • due cucchiai di rum
  • 1 cucchiaio di sciroppo di zenzero (io ho utilizzato quello di Ginger People)






Ridurre in briciole il pan di spagna (o le menrendine), mescolarle alla crema al cioccolato riscaldata a gagnomaria (per renderla più fluida), unire lo sciroppo di zenzero e lo zenzero candito. 
Formare delle palline grandi poco meno di una noce e passarle nel cacao amaro.